Rischio infettivo correlato alle procedure endoscopiche

Nel marzo 2014 è stato pubblicato sul BMJ un’interessante articolo dal titolo “A 21st century nosocomial issue with endoscopes” sul rischio infettivo correlato alle procedure endoscopiche. L’endoscopia è una procedura medica non pericolosa fortemente utilizzata in ambito ospedaliero, tale procedura presenta però un aspetto critico: il reprocessing dell’endoscopio. Se infatti l’esecuzione della procedura di disinfezione, non effettuata in maniera corretta, può determinare un rischio infettivo. Gli strumenti endoscopici infatti, possono essere veicolo di infezioni crociate che possono essere trasmesse da strumento a paziente. I casi di infezione da procedure endoscopiche sono più elevati di quanto si possa immaginare, uno studio effettuato dal Center Disease Control (CDC) statunitense su un focolaio di Enterobacteriaceae resistenti ai carbapenemi (CRE) ha evidenziato che 29 su 69 pazienti con infezioni da CRE conclamata, erano stati sottoposti ad una procedura endoscopica nello stesso ospedale. Inoltre si rileva spesso che gli operatori hanno una percezione del rischio infettivo molto bassa e che le modalità di esecuzione del reprocessing sono molto variabili. Uno studio svolto negli ospedali americani durante il 2013, riportava che il reprocessing non era stato efficace almeno sul 15% degli endoscopi trattati. L’Istituto di Ricerca Emergency Care, nel 2014, ha definito l’inadeguato reprocessing degli endoscopi, uno dei 10 pericoli per la salute, sottolineando l’importanza, per scongiurarlo, dell’aggiornamento delle linee guida e la formazione degli operatori. Purtroppo questa raccomandazione, già diffusa da oltre 20 anni, non ha determinato una diminuzione del problema.

La mancanza di formazione e l’aggiornamento degli operatori insieme alla carenza di personale dedicato al reprocessing si ritengono una delle cause principali della variabilità delle modalità e dei tempi di esecuzione delle singole attività.

Questo è il resoconto fatto da ARS Toscana, l’articolo completo qui

Scarica l’articoloA 21st century nosocomial issue with endoscopes

By | 2018-05-21T14:56:05+01:00 Novembre 24th, 2017|Sanità|0 Comments

About the Author:

GECKOBIOTECH S.r.l., Start-Up innovativa specializzata nella ricerca e sviluppo di sistemi biotecnologici avanzati

Leave A Comment